Tiramisù con ricotta senza lattosio

Ingredienti:

300 g di Savoiardi; 120 g di zucchero; 500 g circa di ricotta; 3 uova; Cacao q.b.; Caffè q.b.

tiramisu fatto con ricotta romana a km 0

Ricotta a km 0 della tradizione romana

Preparazione

(Ecco il link al video per la preparazione)

Schiacciare la ricotta con una forchetta e aggiungere lo zucchero.
Lavorare il tutto con la frusta.
Separare i tuorli dagli albumi.
Aggiungere i tuorli alla ricotta e continuare a lavorare con la frusta per rendere il tutto più cremoso.
Montare gli albumi a neve molto ferma con la frusta.
Incorporare gli albumi montati a neve al composto di ricotta, amalgamando delicatamente con un movimento dal basso verso l’alto.
Bagnare velocemente i Savoiardi nel caffè, non dovranno essere né troppo bagnati né troppo asciutti.
Ricoprire poi con uno strato di crema di ricotta.
Fare un secondo strato di Savoiardi e poi spalmare l’ultimo strato di crema di ricotta.
Spolverare con cacao a piacere.


Frittelle di ricotta Gentile

Ingredienti:

Farina 100 g, Ricotta Gentile 250 g, Uova 2, Zucchero 80 g, Lievito istantaneo per dolci 1 bustina, Sale q.b., Limone non trattato 1, Olio di semi di arachide q.b., Zucchero a velo q.b.

Le frittelle di ricotta Gentile sono dei dolci fritti molto facili da preparare. Ottime da servire durante le feste, specialmente dei bimbi, sono molto simili alle normali frittelle. In più, però, hanno la ricotta che le rende particolarmente soffici e delicate con un leggero gusto di latte. Potete arricchire l’impasto con uvetta o gocce di cioccolato o insaporito con un bicchierino di liquore. Vanno fritte in olio di arachide, che mantiene bene la temperatura, cosparse di zucchero a velo e servite fredde.
Leggi tutto


Mousse di ricotta Marellina

Ingredienti:

Ricotta Marellina 400 g, Panna 150 ml, Zucchero a velo 30 g, Cioccolato fondente 80 g, Fragole 150 g, Zucchero 80 g, Semi di sesamo 50 g, Savoiardi 4.

La mousse di ricotta Marellina è una dolce semplice da preparare se si ha poco tempo. La mousse di base può essere arricchita con molti ingredienti, dalle spezie alla frutta di stagione. Può essere utilizzata anche come farcia all’interno di torte. Per questa ricetta aggiungete alla base di ricotta Marellina e panna scaglie di un cioccolato fondente di qualità con almeno il 70% di cacao. Potete aggiungere fragole fresche, un croccantino al sesamo e un savoiardo per decorare. La mousse di ricotta può essere preparata prima di una cena formale e conservata in frigo fino al momento di servire.

Preparare il croccante: in una padella versate lo zucchero semolato, spolverizzandolo su tutta la base della padella. Aggiungete il sesamo e accendete il fuoco basso. Lasciate che lo zucchero caramelli senza mai mescolare. In questo tempo il sesamo comincia a tostarsi. Quando lo zucchero è sciolto e brunito spegnete il fuoco e versate il croccante a cucchiaiate su un foglio di carta forno, creando delle cialde.

Preparate la mousse: lavorate la ricotta Marellina con le fruste. Montate la panna con lo zucchero a velo e mescolate i due composti con molta delicatezza.

Aggiungete anche il cioccolato sminuzzato e mescolate. Versate qualche cucchiaio di mousse nel bicchiere di servizio, decorate con le fragole mondate, il croccantino e un savoiardo e servite.

 


Tiramisù alla ricotta Gentile

Ingredienti:

Ricotta Gentile 400 g, Tuorlo 2, Panna fresca 200 ml, Zucchero 3 cucchiai, Savoiardi 220 g, Caffé (moka) 225 ml, Rum 30 ml Vaniglia (estratto) 1 cucchiaino, Cacao amaro q.b.

Il tiramisù alla ricotta Gentile è una variante rivisitata di uno tra i dolci italiani più famosi. Nella versione originale il tiramisù prevede una crema a base di mascarpone ma se volete renderlo più morbido nel gusto, potete sostituire il mascarpone con la ricotta. Ovviamente, in ogni caso, non si tratta di un dolce light anche se è decisamente più digeribile e leggero rispetto alla versione con il mascarpone. Un altro ingrediente fondamentale del tiramisù è il caffè: per comodità si usa il caffè della moka, ma per un gusto più intenso si può utilizzare il caffè espresso con l’aggiunta anche di qualche granello di caffè solubile. Leggi tutto


Torta di mele e ricotta Marellina

Ingredienti:

Mele 2, Ricotta Marellina 250 g, Zucchero 150 g, Uova 3, Farina 250 g, Amido di mais 50 g, Uva sultanina 50 g, Lievito istantaneo per dolci 1 bustina, Limone 1, Burro 1 noce.

La torta di mele e ricotta è una versione più leggera della comune torta soffice di mele. L’impasto si realizza utilizzando la ricotta Marellina al posto del burro o dell’olio di semi per un risultato dalla consistenza leggermente umida e dal sapore delicato. Dall’aspetto rustico, ideale da servire a merenda o alla conclusione di un pranzo informale, la torta di mele e ricotta piacerà a tutti e, se ben conservata, rimane fragrante per giorni. Leggi tutto