Pecorino Matusa

Prodotto a “km 0”

Il Matusa è un formaggio di latte di pecora a lunga stagionatura oltre 6 mesi. E’ privo di lattosio quindi è adatto anche agli intolleranti a questo zucchero che molti adulti (in realtà già dopo i 6 anni) non digeriscono avendo perso l’enzima lattasi che era in grado (in tenera età) di scindere il lattosio presente nel latte materno. Tutti nella primissima infanzia siamo dotati di questo enzima che però nel 40% dei casi (dato italiano) viene perso con l’età indipendentemente dalla continuità della presenza nella dieta di latte e derivati.
Il Matusa si presenta con crosta color paglierino con riflessi più o meno scuri. La pasta risulta essere piuttosto compatta, leggermente occhiata e di sapore deciso e intenso.
Il Matusa riscuote grande successo tra i bambini che lo apprezzano sia durante i pasti che come merenda ricca di calcio.

Ingredienti:

Latte di pecora, fermenti lattici, caglio e sale.

Origine del latte:

Italia.

Stagionatura:

In cella frigorifera a temperatura ed umidità controllata per oltre 6 mesi.

Caratteristiche fisiche:

Forma cilindrica stampo canestrato da 600 g.

Confezionamento:

Porzionato a roccia, confezionato in ATP.

Conservanti:

Trattato in superficie con preparato antimuffa Natamicina (E235) e Calcio Sorbato (E203).

Shelf Life:

In cella frigorifera a temperatura di + 4°C durata 90 giorni.

Distribuzione:

Catena del freddo quindi celle frigo e automezzi isotermici. Massima cura dell’aspetto igienico.

Imballo:

Cartone da 10 pezzi.

Destinazione d’uso:

Alimento edibile per tutti, ad eccezione di soggetti intolleranti al latte e proteine del latte. Crosta non edibile.